Didattica inclusiva nella scuola per competenze e digitale

Finalità

  • Comprendere il valore della didattica per competenze nella scuola inclusiva;
  • Comprendere  la funzionalità delle risorse digitali e ottimizzarne l’uso nella didattica quotidiana;
  • Comprendere l’utilità e l’operatività delle progettazioni di classe e personalizzate ai fini della valutazione e della certificazione per competenze;
  • Apprendere il valore della condivisione e della partecipazione tra  docenti nelle fasi progettuali e valutative

Temi trattati

  1. Il Programma didattico (contenuti specifici/organizzazione della formazione online);

Il programma del percorso prevede 4 MODULI della durata di 3h ciascuno; per ogni incontro è prevista una introduzione in PLENARIA e poi il lavoro pratico (attività laboratoriale) con un massimo di 25 corsisti per LABORATORIO; infine la conclusione in plenaria per la condivisione e la sintesi dell’incontro.

Ogni incontro affronterà un tema nello specifico (MODULO):

 

I MODULO

Plenaria: presentazione dell’argomento: Principi e concetti della didattica inclusiva

Laboratorio 1 (gruppi max di 25 docenti)

  • Attività di analisi di documenti in gruppi
  • Feedback sull'esperienza e dibattito.

        Obiettivi dell’incontro: 

  • Aggiornarsi sui cambiamenti normativi e pedagogici degli ultimi anni, riguardo all’Inclusione e alla didattica per competenze;
  • Riconoscere e individuare il significato della “visione del successo” utile all’osservazione e alla progettazione di percorsi inclusivi;
  • Apprendere e analizzare il concetto di “funzionamento” nell’esperienza scolastica del singolo e del gruppo;
  • Individuare i punti di contatto tra didattica per competenze e inclusiva

II MODULO

Plenaria: presentazione dell’argomento: La progettazione-prima parte

Laboratorio 2 (gruppi max di 25 docenti)

  • Attività di ricerca-azione in gruppi a partire da documenti autentici o similari;
  • Feedback sull'esperienza e dibattito.

Obiettivi dell’incontro: 

  • Individuare e differenziare i significati e le caratteristiche dei diversi elementi del processo di insegnamento-apprendimento (conoscenze, abilità e competenze);
  • Riconoscere le caratteristiche della progettazione per competenze di classe e di quelle personalizzata e comprendere il rapporto che le lega;
  • Individuare le parti che compongono una progettazione educativo-didattica inclusiva.

III MODULO

Plenaria: presentazione dell’argomento: La progettazione-le strategie inclusive

Laboratorio 3 (gruppi max di 25 docenti)

  • Attività di ricerca-azione in gruppi a partire da documenti autentici o similari;
  • Feedback sull'esperienza e dibattito.

Obiettivi dell’incontro: 

  • Riconoscere le differenze di significato nei concetti di PERSONALIZZAZIONE, INDIVIDUALIZZAZIONE E ADEGUAMENTO a fini operativi e pratici;
  • Apprendere alcune buone prassi inclusive, anche con uso di risorse digitali, e la loro utilità e funzionalità;
  • Riconoscere le caratteristiche di un compito di realtà in un’ottica inclusiva.

IV MODULO

Plenaria: presentazione dell’argomento: Valutazione e certificazione

Laboratorio 4 (gruppi max di 25 docenti)

  • Attività di ricerca-azione in gruppi a partire da documenti autentici o similari;
  • Feedback sull'esperienza e dibattito.

Obiettivi dell’incontro: 

  • Aggiornarsi sui cambiamenti normativi e pedagogici degli ultimi anni riguardo alla valutazione e certificazione delle competenze;
  • Visionare i documenti riguardanti la valutazione per competenze;
  • Riconoscere gli strumenti utili per la valutazione e la certificazione per competenze negli alunni con BES.

Metodologia

Il modello di formazione da noi sempre utilizzato è la soluzione che viene definita “blended” che vuol dire “mista”: il percorso è scandito da incontri di formazione in aula su tematiche specifiche e attività di formazione a distanza su piattaforma e-learning. La piattaforma crea la condizione di continuità formativa nell’intervallo che intercorre tra gli incontri in presenza, permette ai partecipanti di “gestire” una parte del percorso con tempi e modi individuali, continuando tuttavia a contribuire alla crescita di un gruppo che riflette e ricerca insieme soluzioni sempre più idonee a rispondere alle esigenze delle singole classi e delle comunità scolastiche.

Informazioni

Il corso sarà condotto in modalità blended

  • 4 incontri in presenza per un totale di 12 ore
  • 10 di attività online su piattaforma dedicata
  • 1 workshop tematico a scelta di 3 ore

Totale 25 ore di formazione

Sedi e calendario

sede corso

IC P.zza Filattiera

IC L.go Castelseprio

ITIS Pascal

indirizzo

Via F. Andò 15

L.go Castelseprio

Via Brembio 97

scuole

coinvolte

IICC del III Municipio

IICC del XV Municipio

Sec. II grado

Ambito RM9

calendario

27 marzo,

5 e 17 aprile,

8 maggio

26 marzo,

10 e 19 aprile, 7 maggio

4-10 aprile  

3 -7 maggio

orario

17 - 20

17 - 20

15 - 18

Per iscriversi

Modalità di iscrizione:
I docenti che si sono iscritti presso la scuola capofila IS Nomentano potranno compilare il form di registrazione per confermare la loro partecipazione   cliccando qui.

S.O.F.I.A.

saranno date ulteriori informazioni per la registrazione su SOFIA